Crociera sul piroscafo Piemonte

Crociera sul piroscafo Piemonte

442
Condividi

21 ottobre 2017: Crociera del piroscafo «Piemonte» sul Lago Maggiore per un gruppo privato (Arona-Locarno e / o Locarno-Arona). Per gli appassionati della navigazione storica sono riservati posti.

Programma e informazione (in tedesco) www.corona-sapere.ch

Informazioni in italiano: e-Mail: piroscafo-piemonte@corona-sapere.ch

Per piu dettagli potete contattate Urs von der Crone, guida turistica in Ticino, Maggia
uvdc@bluewin.ch


La Storia del Piroscafo

Il Piroscafo Piemonte appartenente alla flotta della Gestione governativa Navigazione Laghi, ed ancor oggi operativo sul Lago Maggiore, venne costruito dai Cantieri della Escher Wiss di Zurigo nel 1904. Il piroscafo fu varato nello stesso anno con il nome di Regina Madre e il 23 settembre 1904 entrò in servizio. Il piroscafo è dotato tutt’oggi di una macchina a vapore a duplice espansione tipo Compound sub orizzontale, le caldaie sono due generatori di vapore saturo tipo marina.

Nel 1950 la Gestione Governativa in base alla legge n.410 beneficiò di fondi straordinari per la ricostruzione, ammodernamento, della flotta. Grazie a questi fondi, sul piroscafo viene sostituito il sistema di alimentazione dei forni che passa così da carbone a nafta.

Nel 1965 rientra nuovamente in cantiere per ammodernamenti, naviga fino al 2003 quando viene completamente ristrutturato. Dopo il restauro riprende la navigazione nel 2006, anche se dal 2007 non svolge più servizio di linea e passa la maggior parte del suo tempo fermo ad Arona, tranne rare uscite a noleggio. Il piroscafo Piemonte è la più antica nave a vapore d’Italia ancora in esercizio, sembra anche che la macchina a vapore, con motrice sub orizzontale a due cilindri di 400 CV ciascuno, sia l’ultima al mondo funzionante. È “uno degli ultimi mirabili esempi, perfettamente funzionanti di meccanica dell’inizio del secolo scorso.”

 

Per Piu Dettagli: http://appassionati-navigazionelaghi.it/lago-maggiore/piroscafi/piroscafo-piemonte/