22 settembre 2017

STORIA

La motonave “Spluga”, seconda della serie “Stelvio”, viene impostata nel cantiere di Dervio della NLC il 2 aprile 1960 dalle maestranze della Breda di Venezia.

Viene varata il successivo 14 settembre 1960, alle ore 10.

La “Spluga” è sostanzialmente simile alla “Stelvio”, da cui differisce soltanto per delle piccole migliorie suggerite dall’esperienza.

Entra in servizio il 25 febbraio 1961, in anticipo sulla data prevista per sostenere le straordinarie esigenze di trasporto causate dalla frana della Statale Regina all’altezza di Dongo.

Il successivo 12 marzo viene presentata ufficialmente a Bellagio, alla presenza di numerose autorità.

La motonave ha mantenuto il suo aspetto negli anni; sono state apportate soltanto delle piccole migliorie negli anni ’80, tra cui la dotazione di radar, e la sostistuzione delle vetrate. Inoltre è stata applicata una piccola tettoia dietro la plancia di comando, che ha reso più equilibrata la linea della motonave.

SCHEDA TECNICA

Tipo Natante Motonave Traghetto
Costruttore Cant.Breda, Venezia
Anno Varo 1964
Anno Rimodernamento Anni 80
Stato Attuale In Servizio
DIMENSIONI
Lunghezza 39,60 mt
Larghezza 6,70 mt
Immersione 1,58 mt
Dislocamento P.C 197,00 t
Stazza Lorda 199,36 t
PORTATA
Posti a Sedere 108
Posti in Piedi 77
Posti Seduti al Coperto 38
Posti Pranzo
Portata Totale 185 + 13 auto
Equipaggio 5
APPARATO MOTORE
Costruttore Fiat-Aifo
Modello 8210H
Potenza Unitaria 220 CV
Combustibile Nafta
Numero Motori 2
Potenza Complessiva 440 CV
PROPULSIONE
Tipo Eliche Fissa
Numero 2
Inversione Al Motore
PRESTAZIONI
Velocità 23 km/h
Consumo Medio 2,94 kg/km
DOTAZIONI DI BORDO
Cucina No
Bar No
Toilette(s) 2
Radar Si
Aria Condizionata No
Biglietteria Si
Servo-Timone Si
Sala da Ballo No