Condividi

I residenti nei comuni che si affacciano sul lago Maggiore avranno uno sconto del 20 % sulle corse della Navigazione. Lo ha comunicato oggi il direttore della Gestione per il Verbano ingegner Paolo Mazzucchelli. “Stanno per partire le lettere per tutti i venti comuni della convenzione che fa parte del progetto Conosci il tuo lago.

I comuni dovranno accettare la convenzione e divulgarla attraverso le associazioni operanti sul territorio, come le pro loco.” E’ un’idea di cui il direttore ne va orgoglioso. La Promozione, i cui particolari saranno inseriti nelle informative che verranno inoltrate ai comuni, sarà rivolta a tutti i cittadini residenti. Una sorta di promozione vedi il lago dal lago. “Lo abbiamo così vicino e lo vediamo tutti i giorni, ma non lo consideriamo. Ci permette di cogliere panorami che mai potremmo vedere dalla strada o da riva.

Rappresenta un incentivo per tutti i cittadini per fruire delle nostre motonavi, dei nostri aliscafi e dei nostri battelli. Vuol essere anche opportunità per usare i natanti al posto dell’auto, con tempi meno frenetici e come mezzo integrativo alla viabilità stradale – ha aggiunto Mazzucchelli – sarà anche opportunità per limitare l’inquinamento ambientale e il sovraffollamento dei parcheggi in tutti i comuni”.

I paesi e le città interessate sono venti, nove in Lombardia, 11 in Piemonte, di questi 3 nella provincia di Novara e 8 nel Vco. Sono Arona, Meina, Lesa; Belgirate, Stresa, Baveno, Verbania, Oggebbio, Ghiffa, Cannero e Cannobio. Nella sponda lombarda Sesto Calende, Angera, Ranco, Ispra, Leggiuno, Laveno, Porto Valtravaglia, Luino e Maccagno. I comuni potranno divulgare l’iniziativa attraverso gli avvisi al pubblico, la pubblicazione sui siti istituzionali o social network.

La novità ha già colto l’approvazione dei sindaci dei comuni con maggior popolazione che la Direzione della Navigazione di Arona ha già verbalmente contattato. “Si è trattato di un preliminare per saggiare il polso. Le risposte ci spronano a portare a compimento il progetto” ha concluso il Direttore della Navigazione Lago Maggiore.